Back up approach and training center

New Doha International Airport – Qatar

Escooh_Projects_Conference room desk 2

Project details

Client:

Ndia

Project manager:

Mace

Consultant:

Adpi – designers and planner

Subconsultant:

Ghafari associates L.L.C.

Architects:

Farid

Hamid

Contractor:

Adcc JV

Nel 2016 Escooh contract ha realizzato, per la sede civile dell’Aeroporto Internazionale del Qatar (Doha), una fornitura di arredi di design, tra cui una serie di scrivanie per la sala conferenze. Frutto di una collaborazione con Adpi, compagnia internazionale leader mondiale nella progettazione di  infrastrutture aeroportuali, e con Mace, società di consulenza e architettura anche questa di fama internazionale, le scrivanie, realizzate in listellare di rovere, rappresentano un prodotto di prestigio dal design elegante e ricercato.

I tavoli sono impreziositi da una serie di inserti in massello di rovere, in netto contrasto con la base scura. Tale inserto crea un gioco di fasce che si sviluppa lungo le tre scrivanie. Dettaglio evidente, se si osservano una di fianco all’altra, e fortemente voluto dagli architetti di Adpi, Farid e Hamid. Operazione resa possibile grazie a un doppio lavoro di precisione: dapprima nello scavo del wengè e, successivamente, nel taglio degli inserti di rovere, i quali sono poi stati incastrati negli incavi.

Le varie componenti delle scrivanie sono tutte assemblate con il taglio a 45 gradi, elemento che permette di creare un effetto ottico di notevole bellezza, illudendo l’osservatore di avere davanti agli occhi un pezzo monoliticamente unico. A sostegno della struttura, è stata inserita un’asta di rinforzo in acciaio inox posta sotto il top, mentre alla base dei tavoli sono stati fissati dei piedini regolabili che permettono di mettere in bolla la scrivania.

Data sheet

Escooh projects_Conference room desk data sheet

Gallery

Map